I sogni più belli non hanno forma.

Volano in aria, come un pallone.
A volte si mancano.
A volte si prendono.
A volte si sfiorano.
Quel che abbiamo capito, giorno dopo giorno, è che l’unico modo per rincorrerli è quello di fare – al meglio – quello che sappiamo fare: Volare.
Sudare, soffrire, insieme, divertendoci.

nati per volare camp 2016

Abbiamo sudato sotto il sole cocente, abbiamo sofferto la stanchezza, ma lo abbiamo fatto insieme. Divertendoci.
Le vostre parate, i nostri insegnamenti, mischiati all’energia dei cori da stadio e al calore di quell’abbraccio finale, oggi, ci fanno sentire più vicini a quel sogno, che forse non abbiamo ancora raggiunto, ma che – di certo – non smetteremo mai di rincorrere.

nati per volare camp 2016

https://i0.wp.com/www.portierinatipervolare.com/wp/wp-content/uploads/2016/10/DSC_0453.jpg?fit=1024%2C683&ssl=1https://i0.wp.com/www.portierinatipervolare.com/wp/wp-content/uploads/2016/10/DSC_0453.jpg?resize=150%2C150&ssl=1administratorNews2016,camp,cesenatico,giugno,portieri
I sogni più belli non hanno forma. Volano in aria, come un pallone. A volte si mancano. A volte si prendono. A volte si sfiorano. Quel che abbiamo capito, giorno dopo giorno, è che l'unico modo per rincorrerli è quello di fare - al meglio - quello che sappiamo fare: Volare. Sudare, soffrire,...