Cala oggi il sipario su Goalkeeper Project 2015

Dopo sei giorni di grande lavoro, è giunta ora di ringraziare chi ha reso possibile questo meraviglioso evento.
Il primo grazie va a Lorenzo Ciattini  per avermi scelto e coinvolto a dicembre in Portieri – Nati per Volare, affidandomi le chiavi della porta e mettendosi a disposizione, fin da subito, per portare avanti un sogno creato dal niente.
Il suo lavoro dietro le quinte, sbrigando scartoffie burocratiche e rispondendo a ondate di email, non si è visto, ma è stato il più importante per la riuscita dell’evento.
Grazie all’Hotel Spinelli, per l’ospitalità, la disponibilità e la familiarità mostrataci.
Grazie al direttore Sergio Carnesalini e al Viareggio per averci messo a disposizione uno Stadio storico.
Un grandissimo Grazie va anche agli uomini che hanno condiviso con me la programmazione del lavoro e il suo svolgimento:
Mauro Marchisio, per essersi messo a disposizione con un’umiltà senza paragoni, contribuendo alla crescita dei ragazzi con fondamentali suggerimenti sul campo e con aneddoti di oltre venti anni di carriera ai massimi livelli portati come esempi chiarificatori.
Un libro aperto, letto con l’amore di un padre verso i propri figli.
Pietro Spinosa, per la sua professionalità e la sua competenza, ma anche per la carica di allegria che ha portato in dote accendo gli animi di tutti i partecipanti.
Un motivatore indomito.
Prato Stefano, che ci ha raggiunti dal confine, portando con se la delicatezza dei modi e la precisione del suo lavoro.
Con i piccoli, un vero Top Coach. Stefano Volpi, per la sua voglia di confronto e per il suo esser disponibile in ogni momento, con allegria e simpatia. Il primo a partire per la battaglia, l’ultimo a rientrare.
L’uomo ideale in ogni Staff.
Paolo Tommei, per la sua silenziosa competenza, mai fuori dalle righe, sempre al centro del nostro lavoro.
Esserci, senza farsi notare.
Paolo Galardi, la mia guida, il mio riferimento da quasi dodici anni.
Prima mio allenatore, poi amico e, da qualche anno, grazie ai suoi consigli, anche suo collega. A Lui devo tanto, per certi versi tutto, di quello che attualmente sono. Il suo esempio, i suoi consigli, sono stati luce viva in ogni momento, anche nei più difficili.
La pacatezza sinergica del suo essere e il suo carisma proverbiale sono qualcosa di irrinunciabile.
Un padre adottivo senza il quale non sarei mai potuto essere quello che oggi sono e di cui vado così fiero.
Claudio GiuntoliRaffaele Bonuglia e Renato Montagnolo un grande ringraziamento per aver accettato un ruolo di contorno, ma per me assolutamente primario, che con competenza e dedizione hanno reso indispensabile.
Alla Dottoressa Elettra Terzani e alla Dott.ssa Francesca Lecce per il contributo scientifico dei loro interventi.

Grazie agli ospiti che si sono susseguiti partecipando con grande disponibilità.
Vanni Sartini, e il suo dialogo tattico tra squadra e portiere.
Giovanni Galli per il racconto di una carriera da Portiere tra Champions e mondiali.
A Massimo Ferrari e al suo “the gunner”.
Daniele Cardelli ed Alessandro Bacci per essersi messi in gioco ed aver lavorato fianco a fianco di grandi e piccoli.
Ai calciatori della Lucchese intervenuti: Fabrizio Lo Sicco, Samuele PizzaLeandro Casapieri.
Ai molti addetti ai lavori venuti a trovarci sulle tribune in cerca di spunti e e di nuove idee.
Agli Sponsor che ci hanno sostenuto contribuendo in vario modo ed aiutandoci nella logistica…E poi… Un grazie a loro, i veri protagonisti, arrivati da ogni parte d’Italia per imparare qualcosa di nuovo, ma senza sapere che, alla fine, ci avrebbero insegnato tanto quanto noi abbiamo insegnato loro.A voi, trentotto anime sognatrici, il nostro abbraccio più caloroso.

Voi, la nostra parata più bella.

A presto,

Francesco Farioli.
Presidente A.S.D. Portieri Nati per Volare
https://i1.wp.com/www.portierinatipervolare.com/wp/wp-content/uploads/2015/12/DSC_0682.jpg?fit=1024%2C600&ssl=1https://i1.wp.com/www.portierinatipervolare.com/wp/wp-content/uploads/2015/12/DSC_0682.jpg?resize=150%2C150&ssl=1administratorNews
Cala oggi il sipario su Goalkeeper Project 2015 Dopo sei giorni di grande lavoro, è giunta ora di ringraziare chi ha reso possibile questo meraviglioso evento. Il primo grazie va a Lorenzo Ciattini  per avermi scelto e coinvolto a dicembre in Portieri - Nati per Volare, affidandomi le chiavi della porta e mettendosi...